Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Tresenica:a valle del parcheggio a pagamento - a monte della centralina con sbarramento


regione Trentino Alto Adige (TN)

bellissimo torrente ad alta pendenza che scende dal famoso Lago di Tovel

  • aggiornato al
    2015-06-22
  • grado
    IVIV+(V)
  • distanza
    2,5 Km
  • tempo previsto
    1, 30 Ore
  • pendenza
     
  • stelle WildWater
    3_stellaww.gif
  • portata
     A
  • stelle paesaggio
    3_stella.gif
  • temperatura acqua
    fredda
  • qualita' acqua
    ottima
  • periodo migliore
    primavera o dopo piogge
  • livello
     
  • fiumi vicini
    Noce; Pescara; Novella; Rabbies; Meledrio
  • imbarcazioni
    Kayak |

imbarco
Da Cles prendere la strada per Tuenno e quindi risalire la valle per il lago di Tovel. Arrivati al parcheggio a pagamento dal quale partono i bus navetta, tornare indietro per circa un km e quindi imbarcarsi dove è più facile.
sbarco
Lo sbarco è poco a monte della centralina con sbarramento e del ponte dove il torrente passa a sinistra della strada.
assistenza da riva
sempre possibile
attenzione
tutto il percorso è da ispezionare per l'alta pendenza e la velocità della corrente. Rischio di tronchi e rami. Noi ne abbiamo trovato un paio nel tratto descritto ma siamo riusciti a passare. Uno lo abbiamo segato. Dopo uno scivolo e un salto artificiale il torrente acquista maggiore pendenza con combinazioni di salti.

siti web con foto
idrometro
 

descrizione


Il torrente è stato disceso in prima il 21 giugno 2015 da Francesco Balducci e da Bruno Maddalin, con livello ideale d'acqua. Se troppa, la discesa può diventare...infernale; se troppo poca sarebbe un caos di massi. E' comunque possibile valutare bene quasi tutto il percorso dalla strada. Aspetta ancora di essere discesa la gola bassa sino al ponte vicino a Tuenno.







 
Hanno contribuito a questo report:
Baldo 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.