Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

Forum

Gråura-ponte su goletta - Liahjell-Ponte in fondo alla gola
IV+V

Driva

Bellissimo fiume norvegese, tra i TOP 3. Scorre in una gola molto profonda per lo più inacessibile. Più impegnativi i primi km. Esiste la possibilità di un imbarco intermedio che evita la prima parte della gola più impegnativa e psicologica.
Descrizione

A Gråura verificate il livello del fiume, La foto del libro è con livello alto. (ipotizzo 290-300) Con livello alto, sconsiglio il primo tratto a meno che non ci sia un gruppo affiatato, possibilmente con chi ha già disceso questo tratto. Rapida chiave- livello medio-alto La rapida chiave, specialmente con livello alto è a circa 2 km dall'imbarco, poco a monte dell'affluente Vindøla che entrerà a dx. con una cascata. Il fiume entra in una gola non trasbordabile e l'unico punto di ispezione/trasbordo è una nicchia a U sulla dx. Con livello alto (sopra 290) questa possibilità viene meno e il libro consiglia di prendere la rapida in centro. Sicuramente prova di gran coraggio. La rapida è lunga circa 300 metri, e finisce in un lago di 100. Poi il fiume riparte per ancora continuo per 1,2 km in una gola stretta 10-20 metri con 50-60 metri cubi...

Continua
Ponte stradale su affluente a monte di Cellino - 1 km. dopo Contron (stradina sulla dx orografica)
II+IIIIII+

Cellina

Facile torrente dalle acque turchesi (prevalentemente II-III con una lunga rapida di III o di IV- a seconda dei livelli) percorribile per circa 22 km da Lesis fino al lago di Barcis. In caso di livelli non elevati è preferibile l'imbarco a Claut o alla confluenza con il Rio Ferron (dx orografica). Ottimo percorso anche per principianti con un minimo di esperienza che, immersi in un paesaggio spettacolare a due passi dal Vajont e da sperdute valli quali quelle del Cimoliana e del Settimana, potranno "cavalcare" le sue veloci acque per lunghi tratti e senza particolari rischi. Il fiume è in genere percorribile anche d'estate. Il tratto alto da Lesis alla confluenza col Settimana è invece percorribile solo dopo forti piogge (ndr. diciamo in caso di piene! ;-))
Descrizione

Facile torrente dalle acque turchesi percorribile per circa 22 km da Lesis fino al lago di Barcis. [partenza] Complessivamente il tratto presenta una difficoltà di II-III con una lunga rapida (detta del massone) di III o di IV- a seconda dei livelli. Il tratto da noi percorso è stato di circa 4 km, dal ponte stradale su Rio Ferron fino a valle di Contron (stradina sulla dx orografica). E' possibile anche un imbarco lievemente più a monte (in corrispondenza del bivio per Cimolais e della confluenza con il Cimoliana) oppure in caso di livelli non elevati a Claut (confluenza con il Settimana). Il tratto non supera mai il III grado ed è caratterizzato da acque veloci e onde su un letto largo e regolare. Tra Cellino di Sotto e Contron il letto del fiume presenta alcuni grossi massi: si è alla cosiddetta rapida del massone (III o al massimo IV- con livelli alti)...

Continua
La tecnica del kayak
di Francesco Salvato

Video

Mercatino