Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

Forum

Kollsete- - Bivio per Lereim
IV+V

Sogndalselva

Bellissimo torrente norvegese, è più famoso il secondo tratto per la presenza del "waterfal combo" sebbene rusulti più canoabile ed apprezzabile la prima parte
Descrizione

Il punto da me segnalato per l'imbarco Vi servirà a capire se il livello è corretto. Dal ponte parte una rapida con un toboga che può essere considerato test per i 4 km che seguono. Dopo il fiume si allarga e si spiana per 500 metri. Con livello corretto dovreste grattare un po. Avanzando il letto si stringe, il percorso s'ingola e la pendenza aumenta, così come il letto del fiume che talvolta scorre su lastre di granito. Sono proprio queste lastre a creare i passaggi più spettacolari e con maggior ritorno. A circa metà percorso troverete in successione rapide con toboga finale della lunghezza di 50 metri ciascuno. Molto belle. Ispezionate i buchi finali in quanto qui il fiume è abbastanza continuo. Segnalo anche un restringimento del fiume con la maggiorparte dell'acqua che passa tra 2 rocce a sx...

Continua
dal campo di calcio diTarvisio - ponte di ferro sotto i piloni autostradali
III+IV(V)

Slizza

bellissimo percorso di elevato interesse canoistico, di media difficoltà ma in ambiente superbo, sebbene all'inizio e alla fine inficiato da piloni autostradali incombenti
Descrizione

eccellente tratto fluviale da scendere assolutamente,in gola suggestiva. Non difficile ma comunque molto divertente. Il tratto alto,a monte di Tarvisio, è penalizzato da prese d'acqua e si può scendere solo dopo abbondanti precipitazioni. (Bruno in azione) (la gola) (una rapida)

Continua
La tecnica del kayak
di Francesco Salvato

Video

Mercatino