Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

Forum

Ponte di Macereto - Ponte per Montepescini
Merse.
IIIII

Merse

Altro tratto interessante di questo fiume alle porte di Siena. Ancora qualche bella rapida tra tratti tranquilli. Questo fiume, come gli altri della zona è soggetto a piene improvvise (in caso di abbondanti piogge) e al calo, altrettato veloce, del livello idro. Da Fare quindi subito dopo il passaggio delle piene dando un'occhiata al livello idrometro di Montepescini.
Descrizione

Immagini con altezza dell'acqua m 0,20 (sufficiente) Immagine dal ponte di Montepescini con l'idrometro in primo piano. Immagine dal ponte di Montepescini verso valle, tratto non percorso. Tratto che, dal punto divista del paesaggio è meno interessante del tratto alto. Per quanto riguarda la discesa questa mantiene le stesse caratteristiche del tratto alto con passaggi e rapide intervallate da tratti di acqua piatta. In particolare la prima metà del percorso è in pratica un susseguirsi di tratti pianeggianti interrotti, raramente, da mini rapide ... il grado non supera il I/II. Le uniche vere difficoltà sono dovute a qualche passaggio parzialmente ostruito da rami che si aggettano sul fiume o trascinati in acqua dalle piene. Nella seconda parte aumentano le rapide e i passaggi e il fiume diventa più interessante ma non supera mai il III...

Continua
ponte del bivio della SP 28 verso la Val d'Ultimo - ponte della SS 42 che porta a Livo
Torrente pescara.
IVIV+(V)

Torrente pescara

torrente selvaggio che scorre in una gola isolata verso il lago di Santa Giustina
Descrizione

torrente ingolato e selvaggio, isolato. Portare pagaia di scorta. Attenzione al livello che raddoppia a metà percorso circa. Alta pendenza in quasi tutto il percorso e rapide continue con blocchi rocciosi. Una strettoia da valutare nella prima parte. Il torrente era percorso da tedeschi anni addietro e da pochissimi italiani. Sconosciuto anche da molti canoisti trentini, sebbene sia molto bello. C'è un video su you tube, clikkando "torrente Pescara kayak". La descrizione si riferisce alla discesa effettuata da Francesco Balducci e Bruno Maddalin il 20 giugno 2015.

Continua
La tecnica del kayak
di Francesco Salvato

Video

Mercatino