Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Marsolino:Sopra bivio x Lucca / Prezzuna - A valle bivio x Lucca / Prezzuna


regione Corsica (2B)

Torrente che non vede mai l'acqua e si vede, direi facile ma da evitare troppo pericoloso !!!

  • aggiornato al
    2010-04-13
  • grado
    II+III(VI)
  • distanza
    6 Km
  • tempo previsto
    4 Ore
  • pendenza
     
  • stelle WildWater
    1_stellaww.gif
  • portata
     A
  • stelle paesaggio
    2_stella.gif
  • temperatura acqua
    fresca
  • qualita' acqua
    buona
  • periodo migliore
    dopo abbondanti piogge
  • livello
     
  • fiumi vicini
    Fango
  • imbarcazioni
    Kayak |

imbarco
2 Km a monte del bivio per Lucca/Prezzuna presso un area ecologica, soonda SX
sbarco
4 km a valle del bivio per Lucca/Prezzuna dopo la goletta (impraticabile ??) sponda SX
assistenza da riva
la strada segue il fiume
attenzione
Torrente pericoloso per la presenza di numerosi tronchi in corrente veloce e sponde non sempre percorribili, alcune reti praticamante infisibili sbarrano il fiume. Goletta con salto di cica 8 metri verso la fine (impraticabile ???)

idrometro
nessuno, il Fango era in piena

descrizione
Il primo tratto di circa 2 km è uno slalom tra tronchi e radici e altro, bisogna guardare metro per metro, al bivio per Lucca entro un affluente a sx che ne aumenta la portata, da qui il torrente più largo ma sempre pericoloso causa i numerosi tronchi ed alcune reti che sbarrano il torrente da sponda a sponda difficile fermarsi. Verso la fine una goletta con saltone in ingresso da trasbordare (impraticabile ???), attenzione il salto si trova dietro una curva e la corrente d'ingresso è veloce. sbarcare almeno 100 metri prima.



Imbarco



Primo tratto A



Primo tratto B



Secondo tratto A



Secondo tratto B



Secondo tratto C



Ingresso goletta vista dal basso



Ingresso goletta vista dall'alto, in fondo c'è il salto


Ingresso del salto



Il salto, notare le proporzioni con il canoista




Le reti....questa era una delle più visibili e facili da trasbordare
 
Hanno contribuito a questo report:
Carletto Cereda 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.