Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Rio di lerca:a monte della Cappella di S.Anna sopra Lerca - 3 km più a valle, a monte di Lerca.


regione Liguria (GE)

Torrente con eccezionale pendenza, al limite, con cascate alte, passaggi stretti in forra e scivoli obbligati.

  • aggiornato al
    2006-02-17
  • grado
    VV+VI
  • distanza
    3 Km
  • tempo previsto
    5 Ore
  • pendenza
    estrema ,oltre il 70 m/Km
  • stelle WildWater
    5_stellaww.gif
  • portata
    3 mc/sec
  • stelle paesaggio
    5_stella.gif
  • temperatura acqua
    fresca
  • qualita' acqua
    ottima
  • periodo migliore
    autunno e primavera dopo piogge copiose
  • livello
     
  • fiumi vicini
    Sansobbia; Cerusa; Orba
  • imbarcazioni
    Kayak | Canoe chiuse |

imbarco
Dal paese di Lerca, raggiungibile dalla via Aurelia tra Arenzano e Cogoleto, prendere la stradina per la Cappella di S.Anna. Si continua per circa 1 km sulla strada asfaltata sino a uno spiazzo erboso dove si può lasciare l'auto.si sale con la canoa in spalla lungo una mulattiera contrassegnata da un segnavia due linee rosse. Dopo circa 45 min di cammino il sentiero comincia a scendere. Si deve prendere il bivio a destra sino al torrente in fondo alla gola.
sbarco
Dopo aver superato una piccola diga e i ruderi di una casa si prende il sentiero che sale sulla destra sino alla Cappella di S. Anna
assistenza da riva
Non sempre possibile
attenzione
portare discensori e cime lunghe per qualche trasbordo complicato in gola.
Al limite! cascata di 12 metri discendibile in kayak.

siti web per approfondire
siti web con foto
idrometro
Da scendere solo con livello giusto ( 2-3 mc/s ), dopo piogge abbondanti,ma non troppo alto, altrimenti diventa pericolosissimo nella stretta forra ( che si vede dal sentiero)
locals di riferimento
Francesco Balducci tel 348/9334463

descrizione
Fantastico: avventura al limite per il kayak ma eccezionale.

Riservato a chi ama soffrire un pò ( più di 1 ora di cammino con kayak in spalla ) per vivere emozioni intense.

Paesaggio incredibile a pochi km dalla città e dal mare.
 
Hanno contribuito a questo report:
Baldo 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.