Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Artogna:Rusa - Campertogno


regione Piemonte (VC)

bellissimo tratto inferiore del ormai famoso Artogna alto, più facile di quest'ultimo ma comunque sempre adrenalinico

  • aggiornato al
    2010-06-09
  • grado
    IV+V(VI)
  • distanza
    1,5 Km
  • tempo previsto
    2 Ore
  • pendenza
     
  • stelle WildWater
    4_stellaww.gif
  • portata
     A
  • stelle paesaggio
    3_stella.gif
  • temperatura acqua
    fresca
  • qualita' acqua
    ottima
  • periodo migliore
    disgelo o dopo precipitazioni copiose
  • livello
     
  • fiumi vicini
    tutti quelli della val Sesia
  • imbarcazioni
    Kayak |

imbarco
al termine del sentiero per Rusa, partendo da Campertogno in direzione Otra. L'imbarco è sotto un'alta cascata, portando le canoe in spalla.
sbarco
a valle dell'alta e stretta cascata visibile dal sentiero, poco a monte della confluenza con il Sesia
assistenza da riva
sempre possibile
attenzione
passaggi da ispezionare preventivamente, in generale più facili rispetto al tratto superiore. L'ultima cascata ( VI ) è stata tentata da Jhonny Lanfredi ma senza successo: meglio trasbordare per l'altissimo rischio di urto violento.

idrometro
 

descrizione
Percorso impegnativo ma più facile rispetto a quello superiore. Puo' essere un valido test per valutare la propria abilità nel caso si desiderasse tentare la discesa del tratto alto. La prima di questo tratto è stata eseguita il 2 giugno del 2002 da Francesco Balducci, Jhonny Lanfredi, Antonio Montano, Maurizio Trichini
( Giangi ),Massimo Noceti e gli indimenticabili Andreas Sonnleitner e Max Bernardini.




(Max Bernardini)


(Andreas Sonnleitner)


(Jhonny Lanfredi)


(Massimo Noceti)


(Maurizio Trichini)


(La Cascata Finale)
 
Hanno contribuito a questo report:
Baldo 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.