Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Germanasca:Perrero - Pomaretto


regione Piemonte (TO)

Bel torrente del torinese, abbastanza continuo, rapide lunghe. Un atrificiale da trasbordare, altri 2 fattibili

  • aggiornato al
    2009-06-15
  • grado
    IVIV+(V)
  • distanza
    8 Km
  • tempo previsto
    3 Ore
  • pendenza
     
  • stelle WildWater
    4_stellaww.gif
  • portata
    15 mc/sec
  • stelle paesaggio
    3_stella.gif
  • temperatura acqua
    fredda
  • qualita' acqua
    buona
  • periodo migliore
    Disgelo
  • livello
     
  • fiumi vicini
    Chisone; Pellice
  • imbarcazioni
    Kayak | Canoa | Canoe chiuse |

imbarco
Dalla tangenziale di Torino prendere la nuova A 56 per il Sestriere via Pinerolo, e seguire le indicazioni per Sestriere. A Pesosa Argentina seguire le indicazioni per la Val Germanasca
GPS:  Lat.44° 56' 14" N  Long.7° 06' 46" E 
sbarco
A Pomaretto, vicino al parco giochi poco a monte di Perosa Argentina
GPS:  Lat.44° 57' 13" N  Long.7° 10' 45" E 
mappa
 
assistenza da riva
la strada segue il fiume
attenzione
con livello alto prestare attenzione alla goletta 800 metri a monte dello sbarco, c'è un nicchione insidioso. Sicura agevole su sponfa opposta. Trasbordare il terzo artificiale dopo 4 km.


descrizione
L'imbarco indicato è qua all'area camper di Perrero, eventualmente è possibile anche più a monte.
Il percorso è alquanto continuo senza passaggi particolarmente insidiosi o pericolosi, la pendenza comunque e specialmente con livello alto obbliga l'ispezione delle rapide ad almeno un elemento del gruppo.
Dopo un km. troverete un artificiale che è percorribile previa ricognizione, consigliato trasbordo a dx con livello alto.
Segue un bel tratto pendente che avrete visionato in parte lungo la strada salendo.
A circa 3,5 km, altro artificiale, senza ritorno anche con livelli alti. Ispezione a destra dove si riesce a raggiungere il ponticello proprio sopra il manufatto.
L'artificiale successivo è pericoloso in quanto chiuso, trasbordo a dx, poi si attraversa poonte pedonale per imbarcarsi a sx.
Gli ultimi 4 km. sonno i più belli ed impegnativi. Il torrente si ingola e le rapide sono più potenti. Circa 1,5 km. dallo sbarco c'è il passaggio chiave, un parziale artificiale in gola, con livello alto si forma una lingua a dx, con livello medio si fa in centro saltando sul fungone. Trasbordo a dx, a sx solo con livello medio.
Da qua allo sbarco gran bel tratto, prestate attenzione all'ultima rapida a dx con livello abbondante ha un bel nicchione a dx, non visibile a monte. Sicura agevole su sponda opposta ma chi scende per primo non può usufruirne.
 
Hanno contribuito a questo report:
Frederik 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.