Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Ticino:Trecate - Vigevano


regione Piemonte (NO)

Percorso all'interno del parco del Ticino, numerose anse e diversi rami da esplorare.

  • aggiornato al
    2008-01-08
  • grado
    III
  • distanza
    20 Km
  • tempo previsto
    2,5 Ore
  • pendenza
     
  • stelle WildWater
    1_stellaww.gif
  • portata
     A
  • stelle paesaggio
    3_stella.gif
  • temperatura acqua
    fresca
  • qualita' acqua
    buona
  • periodo migliore
    tutto l'anno
  • livello
     
  • fiumi vicini
     
  • imbarcazioni

imbarco
Da Milano percorrendo la SS11, prima del ponte stradale e ferroviario per Trecate svoltare a destra direzione fiume Ticino e poi subito a destra, parcheggiare prima del sottopasso. Imbarco a valle dei ponti (a monte previa ispezione causa sbarramento di massi)
sbarco
200 metri prima del ponte ferroviario ad arcate di Vigevano, risalire il canale del campo slalom che vedrete sulla destra. Sbarco risalendo a destra. Per arrivare in macchina seguire le indicazioni centrale ENEL.
assistenza da riva
sempre possibile
attenzione
E' possibile sbarcare dopo il ponte ferroviario di Vigevano (destra) previa ricognizione a causa di sbarramento di massi. Il pericolo maggiore è rappresentato dall'eventuale presenza di tronchi.

siti web per approfondire
idrometro
 
locals di riferimento
www.canoaclubnovara.it

descrizione
Percorso rilassante immerso nel parco del Ticino ideale per passare una gradevole giornata di scuola e relax, attenzione da giugno alla presenza delle numerose zanzare.
 
Hanno contribuito a questo report:
Carletto Cereda 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.