Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Cicana:Mezzavalle, strada per Cichero Km. 3 - Confluenza torrente Sturla-


regione Liguria (GE)

Bellissimo percorso riservato a canoisti esperti, in una gola boschiva selvaggia. Rapide talvolta ostruite, passaggi complicati, strettoie, salti e una splendida cascata ad anfiteatro, a scivolo di 10 metri e con dislivello di 8 metri. Esaltante salto a semicerchio di due metri obbligato verso la fine del percorso, tra due pareti di roccia. 7.2.16 percorso trovato con notevoli cambiamenti. Ispezionate i passaggi che non vedete bene

  • aggiornato al
    2016-02-07
  • grado
    IV+VV+
  • distanza
    3 Km
  • tempo previsto
    3 Ore
  • pendenza
    44 m/Km
  • stelle WildWater
    4_stellaww.gif
  • portata
    5 mc/sec
  • stelle paesaggio
    3_stella.gif
  • temperatura acqua
    fredda
  • qualita' acqua
    buona
  • periodo migliore
    dopo piogge abbondanti
  • livello
     
  • fiumi vicini
    Sturla; Lavagna; Graveglia; Malvaro
  • imbarcazioni
    Kayak | Canoe chiuse |

imbarco
Da Carasco seguite la SR 586 e poi percorrete la strada per Cichero dopo circa 3 km, in corrispondenza del cartello "Celesia" trovate a sx una casa color giallo ed un piccolo piazzale sterrato dove entra un rio .
GPS:  Lat.44° 23' 50.60" N  Long.09° 20' 49.23" E 
sbarco
Alla confluenza con il torrente Sturla, traghettate il torrente stesso e sbarcate alla cava. Oppure al ponte 150 metri prima della confluenza.
GPS:  Lat.44° 22' 26.16" N  Long.09° 21' 41.85" W 
mappa
 
assistenza da riva
E' una gola con vegetazione mediterranea, la strada è sopra sulla sx.
attenzione
Possibili alberi caduti lungo tutto il percorso. Molti passaggi e molte rapide sono cambiate. Si consiglia di visionare ciò che non si vede dalla canoa

siti web con foto
idrometro
http://www.meteoliguria.it/dati_osservati/mappa_sensori.html?para=idr Lavagna a carasco si deve capire che il fiume è Pieno
Pluviometro Cichero (in valle) http://www.meteoliguria.it/dati_osservati/mappa_sensori.html?para=rai deve dare 80 mm pioggia cumulata nelle 24 h.
locals di riferimento
Frederik Beccaro 347 2795175 Francesco Balducci di Lavagna 348 9334463


descrizione

[Mappa torrente Cicana . Creata da Nunzio]

Il primo passaggio a circa 300 metri dall'imbarco è un salto difficile da effettuare, porta sulla parete di sx nicchiata. Trasbordo a dx.
Visionare la rapida successiva, al trasbordo l'ultimo passaggio fa una curva secca, generalmente con livello alti si taglia, con livello basso è meglio il trasbordo. Vedi foto qua sotto 7.2.16 un tronco ostruisce parzialmente il passaggio
cicana 1

Il salto di 2 metri subito successivo è buono. Vedi foto qua sotto

cicana 2

cicana 3

Prima del salto troverete una frana che ostruisce parzialmente il torrente centrale c'è un passaggio sporco ma percorribile. 7.2.16 subito sotto c'è quercia di medie dimensioni che ostruisce il letto del fiume

Si arriva poi ad un salto di circa 10 metri che si fa a sx, il trasbordo è un po complicato ma si può fare a dx.
Vedi 2 foto qua sotto

cascata del Demonio
cascata del Demonio

[la cascata che si vede in foto è 10 metri con dislivello di 8 Il suo nome è cascata del Demonio. - 7.2.16 Cambiato leggermente catino ricettivo, il lago ora è più piccolo. A mio avviso conviene imboccare il salto nella solita culla cercando di atterrare con peso un po a dx per evitare di finire su parete di sx.


I passaggi successivi sono tutti buoni ed ispezionabili. Possibilità di rami e tronchi che ostruiscono. 7.2.16 un acacia ostruisce la rapida ed è impossibile effettuarla

cicana 5



Molto bello il salto di 4 metri nell'anfiteatro, ultimo vero passaggio del Cicana.
9/1/2016: Solitamente si effettuava tenendo il canalino di sinistra sulla rapida a monte e poi saltando a destra. Ora il letto è cambiato, non si può stare a sinistra. Siamo passati facendo la rapida in centro e saltando centro destra, risulta impegnativo riuscire a mantenere la dx. Spesso il salto si conclude al centro ma va bene lo stesso Gran buco appena prima del salto, da booffare bene.

La rapida sucessiva che aveva un sifoncello ora è pulita e si passa agevolmente a sinistra.
 
Hanno contribuito a questo report:
Baldo L' Incredibile NUNZ Frederik stefano 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.