Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Kleilelva:Ostello a fine strada - sottopasso ferroviario


regione Norvegia Sud (OP)

Bel fiume norvegese, acqua cristallina. I primi 3,5 km. sono sul Kleilelva che poi con l'ingresso di un affluente nei pressi di Mjøfell diventa Raudalselva.
Il percorso è carattarizzato una decina di passaggioni intervallato da lunghe zone tranquille

  • aggiornato al
    2009-09-07
  • grado
    IV+V
  • distanza
    12 Km
  • tempo previsto
    3 Ore
  • pendenza
     
  • stelle WildWater
    4_stellaww.gif
  • portata
    25 mc/sec
  • stelle paesaggio
    4_stella.gif
  • temperatura acqua
    fresca
  • qualita' acqua
    ottima
  • periodo migliore
    estate
  • livello
     
  • fiumi vicini
    Urdlandselvi,Strondelvi, Brandsetelvi, Myrkidalen.
  • imbarcazioni
    Kayak | Canoa | Canoe chiuse |

imbarco
alla fine della strada che risale la valle in corrispondenza dell'Ostello
GPS:  Lat.60° 42' 00" N  Long.6° 56' 41" E 
sbarco
circa 4 km. a monte di Reimgrend, appena passati sotto la ferrovia sulla dx trovate uno slargo in erba
GPS:  Lat.60° 40' 04" N  Long.6° 46' 52" E 
mappa
 
assistenza da riva
la strada è sempre a destra, non sempre vicina ma la valle è aperta
attenzione
se volete strafare, risalite a piedi dall'imbarco i 500 m/1 km. Stessa cosa allo sbarco, continuate e troverete il passaggio "Nosebreaker"

idrometro
 

descrizione
Parcheggiate subito sotto all'ostello e li potete imbarcarvi. Avrete 3-400 m di 3+ e poi il fiume scorre per circa 1 km piatto in valle aperta.

Dopo circa 3,5 km in zona piatta entreà un affluenteche cambia il nome al fiume. Scendendo questa confluenza non si nota in quanto sarete su valle molto aperta con più rami, il livello comunque raddoppierà

Il percorso totale di circa 12 km è caratterizzato da una decina di drops tutti sul 4°-5° e tutti percorribili, ispezionabili ed eventualmente trasbordabili. Lungo le sponde troverete centinaia di piante di mirtillo ad allietare le vostre ricognizioni.
E' possibile percorrere tutti i passaggi con uomo sulle sponde pronto per eventuale sicura, meglio quindi evitare vie "lontane" da quest'opportunità.
Buona discesa.
 
Hanno contribuito a questo report:
Frederik 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.