regione Piemonte (CN)

Torrente stretto, manovriero, con linee d'acqua ben definite, alcuni passaggi interessanti e spettacolari.


imbarco
Risalendo la valleda TORRE MONDOVI' direzione GARESSIO si imbocca la stradina che scende al fiume in localitÓ VALCASOTTO
GPS:  Lat.44° 18' 34" N  Long.7° 54' 08" E 
sbarco
Al secondo ponte di PAMPARATO. Sbarcare a sx dopo i tre sbarramenti finali SP 178
GPS:  Lat.44° 16' 30" N  Long.7° 54' 36" E 
mappa
 
assistenza da riva
non sempre facile, talvolta molto arduo
attenzione
1. Un salto a S da impostare a dx. 2 . Rapida di IV continuo. 3. Golette: si presentano con un triplice passaggio pool and drop. Primo scivolo abbastanza secco di 3 mt, Quindi una S da impostare da sx verso dx con atterraggio su un cuscino e subito dirigersi a sx.( V ) Laghetto e subito brevissima rapida di IV non impegnativa. Il Torrente scorre in una gola boschiva, facilmente troverete alberi che sbarrano il percorso. Evitate rapide alla cieca.

siti web per approfondire
http://www.brianzatour.org/engine.php?page=report_detail&IDReport=09_F ...
siti web con foto
http://www.pbase.com/pagaia/image/59855489.jpg
idrometro
500 mt dopo l' imbarco su una roccia a dx non visibile dalla strada, manca la scala con le tacche (04.04.09)

descrizione
Nasce dalla VALDINFERNO, Torrente stretto e tortuoso, Situato nella valle parallela al Corsaglia del quale Ŕ affluente di dx. Mediamente di III - IV grado con livello basso ( 0,70 ) diventa decisamente pi¨ interessante con livello 0,90. Prima parte di riscaldamento, pu˛ essere discesa tranquillamente a vista.

Tutta sul III grado Ŕ lunga praticamente 2 km. Dopo il primo passaggio di IV

comincia il tratto di 1 km pi¨ impegnativo, con bellissimi passaggi

adrenalinici.

Superate le golette segue il tratto di terzo fino allo sbarco. In prossimitÓ di Pamaparato ci sono tre sbarramenti bassi tutti superabili.
 
Hanno contribuito a questo report:
L' Incredibile NUNZ Frederik